peace peace peace
peace peace
sunflower
sunflower
peace
MOOD:

2018

LEAD:

CULTURE OF TOLERANCE

MAIN:

La techno è cultura e rappresenta tolleranza. Con lo slogan "Cultura della tolleranza", gli organizzatori hanno chiarito che la techno come cultura tollerante è diventata una parte importante della nostra società. L'opera è stata progettata dall'artista zurighese Ona Sadkowski.

Molto prima del primo beat dalle torri a scatola "Mainstage Opéra", Sechseläuten-Platz era pieno zeppo. Non c'è da stupirsi, l'artista e festival di Berlino Paul Kalbrenner ha acceso un fuochi d'artificio musicale di due ore proprio all'inizio dell'evento.

Quasi undici ore dopo, un "vero" spettacolo pirotecnico illuminava il cielo notturno di Zurigo nello stesso luogo. Questa è la prima di Street Parade. Poco prima di mezzanotte, i petardi e razzi dei fuochi d'artificio di scena per dj set sparati da Pan-Pot e suonavano i minuti finali della Street Parade 2018.

L'etichetta spagnola del partito Elrow ha ospitato il "Center Stage" sulla Bürkliplatz. Top DJ, spettacoli spettacolari, coriandoli-potere, figure di grandi dimensioni, uccelli del paradiso e trampolieri: Il "Cirque du Soleil" della musica elettronica trasformato il luogo in un colorato spettacolo teatrale.

Con il Super Market, Bellevue, Klaus, gli "Atti" e vari organizzatori rinomati Zurigo club sono stati, dopo anni di assenza di nuovo avere un amore mobile alla partenza. Insieme a molti altri punti salienti su ruote arricchito le etichette internazionali Vagabundos (ES) e la bpm Festial (POR) in movimento. L'associazione Street Parade offre ai club di Zurigo una piattaforma di comunicazione @night.

GALLERIA